Per un mondo migliore

A tutti coloro che sono intervenuti al nostro Brindisi, a  tutti gli amici che ci seguono ma non hanno potuto farlo,  a quelli  che non ci conoscono e che spero potremo incontrare in futuro, un

 

AUGURIO SINCERO DI UN MONDO MIGLIORE!

di cui c’è tanto bisogno.

Noi continueremo a intrecciare i nostri fili, con tutta la nostra forza, con la consapevolezza che più saremo, più cose riusciremo a realizzare.

STATE CON NOI!

          BRINDISI 2017

INCONTRO CON PADRE EMILIO 13 ottobre

invito-padre-emilio

 

 

APPUNTI SULLA CONFERENZA DI PADRE EMILIO

 MAGNESIO

Il magnesio è essenziale per l’attività e l’equilibrio del sistema nervoso.

Il magnesio interviene nella coagulazione sanguigna e nel metabolismo dei lipidi, delle proteine e dei glucidi e permette la produzione di energia. Favorisce il mantenimento di un Ph equilibrato nel sangue, regola il ritmo cardiaco e ha un’azione vasodilatatrice. Consolida la formazione e crescita delle ossa.

Per la sua capacità di dilatare i vasi, un tempo il magnesio veniva infuso entro un’ora dall’infarto miocardico con ottimo beneficio. E’ un rimedio contro le tachiaritmie.

Sono necessari 450 mgr negli uomini e 300 mgr nelle donne.

Il magnesio migliora anche l’equilibrio psichico, rende tranquillo e rilassato il soggetto. Utile in caso di depressione, impotenza e stanchezza mentale. Il magnesio attenua l’eccitabilità e l’aggressività e aiuta ad affrontare la vita con un atteggiamento costruttivo e positivo.

 

VITAMINA D

La vitamina D, liposolubile come la A, la E e la K, è prodotta dalla pelle che la sintetizza dal precursore 7-deidrocolesterolo grazie all’azione della luce solare.

Nei Paesi mediterranei la quantità di radiazioni ultraviolette assorbita è di norma sufficiente a coprire il fabbisogno di vitamina D, chi è meno esposto al sole per condizioni climatiche o abitudini di vita, ha spesso bisogno di un’integrazione.

La vitamina D è essenziale per una corretta mineralizzazione delle ossa e dei denti. È indispensabile per la crescita e il rimodellamento osseo. Interviene nella regolazione del metabolismo del calcio e del fosforo, ne regola l’assorbimento intestinale.

Una grave carenza di vitamina D può causare rachitismo nei bambini (lo scheletro non si sviluppa in modo corretto in quanto il tessuto osseo non è correttamente mineralizzato) e osteomalacia negli adulti (dolori alle ossa e ai muscoli, debolezza muscolare, fragilità delle ossa).

La vitamina D ha anche una azione di contrasto nei confronti dei tumori, soprattutto quelli del colon-retto.

La determinazione dei valori nel sangue è importante. Da 33 ngr/ml  ma anche fino fino a 70-80 ngr/ml può andar bene.  La vitamina D agisce inoltre contro la sclerosi multipla a dosaggi fino a 10.000 unità al giorno. Mediamente 4000 unità al giorno possono essere sufficienti ma è importante la somministrazione giornaliera per evitare oscillazioni dei valori ematici che inficiano la funzione.

La vit. D è importante anche per il cervello, per la malattia di Azheimer, ma è consigliabile la somministrazione di 10.000 unità al giorno.

Ricetta

Una confezione di D Base da 100000 unità contiene 6 fiale ed è a basso costo. Versare il contenuto delle sei fiale in una boccetta da 100 ml  e  riempire con olio d’oliva .

Assumere 30 gtt al giorno della miscela corrispondente a 6000 Unità di vit.D.

 

NUTRIZIONE

Bisogna tenere presente che  5 delle 10 principali  cause di morte sono correlate con l’alimentazione.

 

ESERCIZIO

E’ l’esercizio il grande guaritore sia per la mente che per il fisico.

 

RICORDARSI

  • Tutte le bibite gassate bloccano l’assorbimento del calcio.
  • Per neutralizzare l’acido fosforico contenuto nella coca cola ci vogliono 36 bicchieri di acqua.

 

UNCARIA TORMENTOSA

La corteccia macinata dell’uncaria (1gr- 1,5 gr) ha un effetto immunostimolante, rinforza cellule killer e linfociti T. Ha anche un effetto antinfiammatorio per cui è indicata nelle malattie reumatiche e allergiche, in particolare nell’osteoartrite del ginocchio.

Se se ne prende troppa fa venire la diarrea.

 

IPERICO

Ha effetti antidepressivi.

 

EQUISETO (CODA CAVALLINA)

E’  ricco di silicio. La pianta va fatta seccare all’ombra e poi si fa un decotto (deve bollire a lungo).

Può essere usato sia per uso interno che esterno.

Bene l’associazione argilla e equiseto.

Il silicio è importante per contrastare la calcolosi renale per cui il decotto di equiseto funziona bene.

La peretta di decotto di equiseto è efficace per curare le emorroidi.

LUPINI

I lupini sono tra i legumi più proteici contenendo 40% di proteine. Non creano gonfiore di pancia.

Devono essere messi a bagno per perdere l’amaro.

I lupini amari in capsule sono efficaci per abbassare la glicemia.

 

ZENZERO

La tisana di zenzero attiva il sistema immunitario, riduce l’infiammazione, è efficace nell’emicrania ed ha effetto antidolorifico. E’ efficace nel ridurre i dolori muscolari e aiuta a sciogliere i calcoli renali, oltre ad essere efficace contro il cancro alla prostata.

 

MELATONINA

E’ prodotta dall’epifisi  secondo la via triptofano – serotonina – melatonina. La produzione di melatonina si riduce notevolmente dopo i 20 anni.  La melatonina blocca l’eccessiva produzione di estrogeni per cui è attiva contro il tumore della mammella. Inoltre aiuta a prevenire fibromi, cisti ovariche, lupus.

 

VITAMINA E

Una capsula di vitamina E 600 U da assumere giornalmente farebbe bene.

 

ACETO DI MELE ( NON PASTORIZZATO)

E’ efficace nelle mestruazioni abbondanti, epistassi, tagli  (garza inzuppata di aceto di mele).

Va assunta al dosaggio di 2 cucchiai di aceto di mele in un bicchiere d’acqua  1 o 2 o 3c volte al giorno.

Se applicato sulla cute è utile per le macchie della pelle.

Per le vene varicose associato alla VITAMINA C.

 

SCIROPPO DI CIPOLLE

Utile per la sinusite e laringite.

Si prepara cuocendo 3 o 4 cipolle in acqua fino a che non diventa una crema densa. A 5 cucchiai di questa crema  si aggiunge un bicchiere di acqua, succo di limone e due cucciai di miele.

 

SCIROPPO D’AGLIO

Acqua e aceto di mele in eguale quantità di aglio  ( deve riposare 4 ore). Si aggiunge miele e si conserva in frigo.

 

CAVOLI

Mangiarne più che si può fa bene. Agiscono come antitumorali.

 

ACIDO ALFALIPOICO ( Destrogiro) e COENZIMA Q

Antiossidanti e efficaci per il fegato, diabete, glaucoma (Lipocad).

 

L’INTRECCIO DEI FILI 26 maggio 2017

Gli incontri del ciclo L’ intreccio dei fili proseguono.

Vi aspettiamo numerosi al prossimo che si terrà il 26 maggio alle ore 17,30 stessa sede.

Non mancate.

6-incontro